Vai al contenuto

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 28/07/2021 in all areas

  1. Cleon

    Coronavirus

    Io sono davvero basito. Cari "io non mi vaccino, io non voglio limitazioni alla mia libertà", Volete tornare alla gente che muore senza ossigeno in casa o in sala d'attesa? Volete tornare alla fila di bare per le strade? Volete tornare agli arresti domiciliari? Perchè è li che andiamo a finire se non ci vacciniamo tutti, ecchecazzo. Finita la chiosa, un paio di punti + scientifici che mi permetto di dare in quanto scienziato sposato con scienziata (peraltro proprio in ambito medico/farmacologico). I protocolli di sperimentazione dei vaccini sono quanto di + vincolante e rigido esista sulla terra. Prima di approvare un vaccino (o un nuovo farmaco) vengon fatti studi su centinaia di migliaia di soggetti. La sicurezza e l'efficacia devono essere dimostrate con dati statiscitcamente a prova di bomba. Abbiamo avuto un vaccino in tempi record perchè sono partiti da virus simili (SARS) e hanno svolto le sperimentazioni con elevata circolazione della malattia (se sperimenti un vaccino su una malattia che si sviluppa poco, prima di arrivare a fine studio ci vogliono anni). Non centra un cazzo il siero sperimentale. Oggi poi abbiamo somministrato 4 e passa MILIARDI di dosi. Non ritenete sia un campione statistico rappresentativo? I rarissimi effetti collaterali che si sono manifestati sono legati alla reazione immunitaria che il nostro organismo adotta contro il virus. Quella legata al vaccino è molto + blanda rispetto a quella che si ha se si prende il virus. Per farla semplice, la trombosi o la miocardite rischi di beccartela molto di + ed in forma molto più grave se ti prendi la COVID che se ti prendi il vaccino ( a cui si sommano tutti gli altri effetti collaterali di una malattia che è SISTEMICA e non RESPIRATORIA). Ora: uno potrebbe dire: non mi vaccino perchè spero di non prendermi mai la malattia. Bene , ho una notizia per questi signori: con la Delta (R0 tra 6 ed 8) , in una società che , giustamente vaccinata, torna a viviere, le probabilità di un non vaccinato di prendersela è del 100% (vari studi in merito che se ho tempo vi giro). La tua scelta, oggi, è tra vaccino o malattia, non ci sono altre strade. Non hai idea delle consueguenze a lungo termine dei vaccini? Bhe non le hai nemmeno della malattia: scegli pure cosa preferisci. La scienza ha fatto un miracolo , donandoci un vaccino funzionante e sicuro , ma che cavolo volete di +? Chi non si vuole vaccinare è alla stregua di un terrapiattista: nega l'evidenza e, facendolo, fa un danno enorme alla società in cui vive. La libertà e la democrazia non centrano niente: la scienza non è democratica, uno non vale uno
    2 points
  2. pachu

    Olimpiadi Tokyo 2020

    Oggi ho visto cose che voi umani.
    1 point
  3. aleman

    Olimpiadi Tokyo 2020

    Una bella storia che non conoscevo https://www.ultimouomo.com/olimpiadi-mai-esistite-norimberga-1940/
    1 point
  4. Toremoon

    Coronavirus

    Fai un paragone assurdo. Hai accettato perché erano limitazioni che sentivi di poter accettare. Se ti avessero detto che - per esempio- non saresti più andato a votare, questo esempio non credo che lo avresti fatto.
    1 point
  5. aleman

    Coronavirus

    Io sono d'accordo col fatto che si stiano creando discriminazioni e che il tutto venga esasperato dal clima da tifo che si sta sviluppando. Però nelle parole di Cacciari c'è un errore di fondo, perché il green pass non vuol dire obbligo vaccinale. Se non vuoi vaccinarti e vuoi entrare al chiuso in qualche locale puoi farti un tampone e ci entri lo stesso, se è negativo ovviamente. Altrimenti vai a mangiare in un ristorante all'aperto. Il green pass è un semplice strumento per cercare di limitare la diffusione del virus e credo sia molto meno "invasivo" rispetto al lockdown che abbiamo dovuto subire tutti.
    1 point
  6. 1 point
  7. Ronnie Rava

    Coronavirus

    Quante stronzate... o meglio, sono tutte cose opinabili, ma sta di fatto che siamo in una cazzo di pandemia globale che ha fatto più di 4 milioni di morti. I vaccini sono l'unica arma che abbiamo, è giusto che ci sia libertà di scelta, ma la scelta di non vaccinarsi DEVE AVERE DELLE CONSEGUENZE, così come io che sono obiettore di coscienza e non ho fatto il servizio militare ho accettato il fatto di non potere avere il porto d'armi e non avere la condizionale in caso di reati violenti. Questi pagliacci confondono il concetto di libertà con la volontà di fare quel cazzo gli pare, che con la libertà non c'entra nulla: si tratta solo di egoismo e menefreghismo. Allora io voglio essere libero di passare col rosso: perché devo passare minuti, ore, giorni davanti al semaforo rosso? Il codice della strada limita la mia libertà, questa è dittatura!!!1!!1
    1 point
  8. Dauntless

    Coronavirus

    E' molto semplice: noi non possiamo avere "opinioni" perchè non sappiamo cosa faccia la proteina spike nel tempo libero. Non siamo ricercatori, nè scienziati. Chi crede di poterci capire qualcosa è un classico tuttologo vittima di sindrome Dunning-Kruger. Contro quel ciarpame parla l'EMA, l'FDA, l'AIFA, e tutti gli enti dove fior di esperti hanno valutato 1) l'efficacia di ogni vaccino paragonando DATI provenienti da test a doppio cieco con placebo, 2) la sua sicurezza, misurata in eventi avversi ogni milione di inoculazioni, 3) il rapporto tra rischi e benefici, 4) le eventuali alternative. Gente che non ha fatto altro per tutta la vita ha interpretato dati che per noi sarebbero arabo, hanno stabilito che i vaccini aiutano e sono sicuri, fine dei dubbi. L'eventuale voce fuori dal coro è giustificata dall'umanissimo desiderio di fare soldi (fare il divulgatore controcorrente è redditizio), e pur accettando l'infinitesimale rischio che sia quel medico su 1000 ad aver ragione, scelgo di non approfondire nemmeno le bufale, perchè io personalmente non ho gli strumenti per confutarle da solo.
    1 point
This leaderboard is set to Roma/GMT+02:00
×
×
  • Crea Nuovo...