Vai al contenuto

Apolide

Membro
  • Numero contenuti

    2.967
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    36

Apolide last won the day on Ottobre 26

Apolide had the most liked content!

Su Apolide

  • Rank
    Eroe

Visite recenti

6.813 visite nel profilo
  1. La classifica è questa: 1) @Zerocampionessa megagalattica. 2) @silvia_fila prima dei perdenti. 3) @Marco1306e @Tersitequelli sul gradino più schifoso del podio. 5) @Apolideche è così triste da non aver beccato manco la medaglia di legno che si tagga da solo. 6) @Gianni lnfantinol'incompreso dell'acca. 7) @pachuil detronizzato. 8) @alemanche se vuole vincere con la Juve deve comprare gli arbitri, non i calciatori. 9) @MasterMatrixche non è più lo stesso, ora che è "delicato". 10) @SCRIGNO MAGICOil più triste di tutti, ma io lo vedo già arrabbi
  2. La tabella con i voti di tutti la metto nel pomeriggio. Adesso devo scappare. Intanto, faccio i complimenti a Zero. La parola era ostica, di questo mi spiace, e tirare fuori delle frasi è stata dura. Altri commenti con i voti.
  3. LIDE: E finalmente siamo alla fine. APO: Già, per uno ci sarà la gloria, per l'altro ci sarà l'onta dell'ultimo posto. LIDE: La maglia nera del Giro d'Italia. APO: Il Cucchiaio di legno del Sei Nazioni. LIDE: Il premio 'ndust. APO: Il che? LIDE: 'ndust è un'espressione tipica del nostro dialetto, traducibile letteralmente come "indurito, indurisci", ma semanticamente vuol dire... APO: Abbiamo capito. Non usare perifrastiche passive. LIDE: Mo ho capito perché a latino prendevi 5. APO: Anche 7 e 1/2, ma solo da ubriaco. LIDE: La stiamo tirando troppo per le lunghe, tanto n
  4. Mannò, era pessima. Però a man bassa, su questa frase, ehm...
  5. APO: Dopo aver assegnato la medaglia di bronzo, tocca a quella d'argento. LIDE: Abbiamo tre nomi per due gradini del podio. Sei un sadico. APO: Un po'. LIDE: Dai, tira fuori che devo andare a mangiare e nel pomeriggio non ci sono. APO: Ok, al secondo posto, a un passa dalla cloria, abbiamo una frase che avrebbe potuto averla scritta Dick. Lo scrittore. LIDE: Perché? APO: Come perché? sei proprio una capra. LIDE: Ah, già, vero. Ma sei tu che tiri fuori sciocchezze simili. APO: E al secondo posto, con 69 punti, un punto in più di Marco e Tersite a cui l'autore fa marameo, abbiamo
  6. APO: Ora la classifica si fa pazza. LIDE: Anche i voti. APO: Vero, una delle due frasi ha preso più dieci di tutte le altre messe insieme, ma è stata oltremodo punita. LIDE: Chissà perché. APO: L'altra invece sembra una frase che avrei potuto scrivere io. LIDE: La smetti di offendere, è meglio delle tue. APO: Vero. LIDE: Quindi? APO: Con 68 punti troviamo 2 frasi. La APO: di... APO: e la... APO: di...
  7. APO:Al quinto posto troviamo una frase su cui possiamo soprassedere. LIDE: Quella a cui Aleman ha dato 10? APO: Sì. Vergogna, tremenda vergogna su di lui. LIDE: Non era vendetta? APO: Che ne so, mica leggo la Bibbia io. LIDE: Hanno capito tutti di chi è la frase. Ora parlacene. APO: Nah, non voglio fare seghe inutili. LIDE: Ah, ah, ah. APO: La frase è la... LIDE: aspetta, con quanti punti? APO: Vero. Con 65 punti, abbiamo la... APO: di...
  8. APO: Al sesto posto, con 61 punti LIDE: Un solo punto più dell'altra? APO: Già. LIDE: Che classifica corta. APO: Corta come... LIDE: (Fra sé e sé) Oddio. APO: ... la mia vita se non la smetto con queste scemenze. LIDE: Come? ah, sì, meno male. Già, già, la tua vita. APO: Dicevo, al sesto posto troviamo una frase in cui tutti possiamo riconoscerci. LIDE: Sicuro? A me non è mai capitato. APO: Metaforicamente. Pensaci. LIDE: Ah, già vero. APO: E quindi, la frase è... APO: Di...
  9. APO:In medio stat virtus. LIDE: Contro gli opposti estremismi. APO: Esatto. E al settimo posto troviamo ancora una frase attuale, che scandisce la nostra vita come il quando ti sposi della zia che arriva puntuale ad ogni festa comandata e a cui vorresti ficcare un coltello nel ginocchio e rigirare la lama dentro per non far rimarginare la ferita. LIDE: Con quanti punti? APO: Con 60. LIDE: Ti piace la frase? APO: Non era male, ma forse qualcuno l'ha punita perché un po' furba. LIDE: Ruffiana? APO: No, la costruzione. Se dico di più spoilero lo spoiler. LIDE: Ma tanto è sotto.
  10. LIDE: Sei un maleducato. APO: Perché mai? LIDE: Hai speso tempo per le tue ciance, ma non per presentare le frasi. APO: Vero. Rimedierò. LIDE: (A parte) Adesso se fa il criticone lo insultano tutti e io mi diverto. APO: (A parte) Se faccio il criticone mi insultano tutti, e lui si diverte. LIDE: Ti sbrighi? APO: La frase di MM non era male, probabilmente è stata punita per aver invertito le priorità. LIDE: Che intendi? APO: Doveva prima aprile le cosce, poi baciarla e infine guardarla. LIDE: Questa neanche al Bar dello Sport dopo il quinto giro di birra. APO: A MM piacere
  11. APO: Ciao Lide. LIDE: Ciao Apo. APO: Con l'altro nick usciva meglio. LIDE: Usciva tutto meglio. APO: In senso sessuale? LIDE: Smettila di fare il goliardico, e caccia fuori i voti. APO: Hai visto che voti strani? LIDE: Nel senso che hanno gusti di merda? APO: Solo chi ha dato voti alti alla nostra frase. LIDE: Va be', falla finita, che qui c'è gente con una picca in mano che se tardi ancora ti decapita e ci ficca la testa sopra e fa un corteo, fregandosene dell'assembramento. APO: Ok, ok. Ma parto dal penultimo, l'ultimo lo lascio in sospeso.
  12. Domani mattina esco tutto. Mo non sono in condizioni di fare calcoli XD
  13. 3) Vivremo una nuova era glaciale, e non è tanto il fatto che crepiamo tutti, ma che Trump dirà di aver avuto ragione che il riscaldamento globale era una bufala.
×
×
  • Crea Nuovo...