Vai al contenuto

Qui c'è solo l'Inter e Antonio Conte grazie per il lavoro che stai facendo


Recommended Posts

  • Risposte 13,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • Mist

    2590

  • MasterMatrix

    1993

  • Ronnie Rava

    1982

  • SCRIGNO MAGICO

    1212

Top Posters In This Topic

Popular Posts

perchè quando ti fanno un gol poi non puoi più vincere 1-0

Non sarebbe meglio togliersi dai coglioni ADL e la rubentus e metterlo in quel posto a Wanda?   (scusate, m'è scappata)

Si ma almeno non scriverlo in questo topic porca di quella vacca impestata...

Posted Images

4 ore fa, Ronnie Rava dice:

 

Juris, nelle intenzioni sono d'accordo con te.

 

Ma il problema è che le sostituzioni di Conte hanno proprio messo a rischio quel risultato che dovevamo assolutamente portare a casa. La difesa era già a 5 dall'inizio della partita, l'ingresso di Hakimi per Lautaro ha solo portato confusione (tu hai capito come giocavamo? ripeto: i 5 difensori erano già in campo, Hakimi di sicuro non ha giocato in difesa), ed è stato un chiaro messaggio alla squadra del tipo "io allenatore mi sto cagando sotto". Non è quello il modo di difendersi per portare a casa un risultato: contro una squadra in 10 devi alzare il baricentro e costringerli a lanciare lungo, invece buttandoti tutti dietro hai annullato la superiorità numerica, perchè hai consentito al Napoli di giocare comunque dentro la nostra trequarti. Secondo te è un caso che il Napoli abbia avuto 3-4 palle-gol clamorose nell'ultimo quarto d'ora in inferiorità numerica, dopo che ne aveva avute 2 nei precedenti 80 minuti? E' quello il modo di portare a casa il risultato, secondo te? Ricordati bene che se Petagna non prende il palo da 5 metri al 92', il risultato non lo avevi portato a casa.

 

più che altro con quei cambi, quello schieramento e quell'atteggiamento il segnale dato alla squadra è di non fiducia nei giocatori non tanto per le prestazioni atletiche ma per la tenuta mentale è questo ritengo sia molto grave. Tanto che dopo la partita l'ha fatta il Napoli, per fortuna mancava poco alla fine...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...

Le ultime novità sulla questione stipendi dell’Inter le fornisce l’edizione online de la Repubblica, dalle cui colonne emergono però rassicurazioni circa il fatto che tutti i bonifici arriveranno regolarmente sui conti correnti di calciatori e dipendenti. L’Inter, infatti, entro il 16 febbraio 2021 (data della verifica da parte della FIGC), deve pagare ai propri tesserati gli stipendi di luglio e agosto 2020, differiti al mese di settembre 2020. 

 

 

Bomba dalla Spagna in ottica calciomercato Inter. Suning non ha ancora pagato Hakimi al Real Madrid: ecco la verità

Sei gol e cinque assist in 23 partite: Achraf Hakimi sta confermando, nei suoi primi mesi all’Inter, tutte le splendide premesse della scorsa estate. Dopo un fisiologico periodo di adattamento tra ottobre e novembre, l’esterno destro marocchino si è affermato come uno degli uomini più decisivi per la squadra di Conte. L’investimento per strapparlo al Real Madrid è stato di 40 milioni di euro, e proprio il pagamento di questa cifra ha causato diverse indiscrezioni, in Spagna, nelle ultime settimane. ‘El Confidencial’ ha svelato a dicembre che l’accordo tra le ‘Merengues’ e i milanesi prevedeva un saldo dilazionato, ma che le prime rate, corrispondenti a un terzo dell’importo, non sono ancora arrivate come era stato pianificato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Boh. Da quello che si capisce i nuovi piani del governo cinese vogliono un grave „defunding“ nelle operazioni non considerate strategiche. Gli investimenti Nello sport e nel calcio, sopratutto all’estero, non vengon ritenuto importanti; e quindi ci deve essere un ridimensionamento o almeno il bisogno di trovare nuovi partners strategici (mi pare che hanno tolto il nome suning persino dalla loro squadra cinese). 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...
  • 1 mese dopo...

Anche se ormai non leggerà più nessuno, ho fatto un'analisi sul rendimento dell'Inter in questo campionato.

 

partita risultato  punti possesso
Inter-Fiorentina 4-3 3 63%
Benevento-Inter 2-5 3 66%
Lazio-inter 1-1 1 59%
Inter-Milan 1-2 0 53%
Genoa-Inter 0-2 3 61%
Inter-Parma 2-2 1 64%
Atalanta-Inter 1-1 1 48%
Inter-Torino 4-2 3 57%
Sassuolo-Inter 0-3 3 39%
Inter-Bologna 3-1 3 48%
Cagliari-Inter 1-3 3 56%
Inter-Napoli 1-0 3 42%
Inter-Spezia 2-1 3 42%
Verona-Inter 1-2 3 58%
Inter-Crotone 6-2 3 48%
Sampdoria-Inter 2-1 0 62%
Roma-Inter 2-2 1 50%
Inter-Juve 2-0 3 48%
Udinese-Inter 0-0 1 56%
Inter-Benevento 4-0 3 64%
Fiorentina-Inter 0-2 3 54%
Inter-Lazio 3-1 3 39%
Milan-Inter 0-3 3 39%
Inter-Genoa 3-0 3 54%
Parma-Inter 1-2 3 47%
Inter-Atalanta 1-0 3 46%
Torino-Inter 1-2 3 63%
Bologna-Inter 0-1 3 46%
Inter-Sassuolo 2-1 3 32%
       
       
Con almeno il 50% di possesso palla  
Totale partite = 16      
Media punti = 2,125      
Media gol subiti =1,19      
       
Con meno del 50% di possesso palla  
Totale partite = 13      
Media punti = 2,85      
Media gol subiti =0,53      
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo per portare avanti la mia crociata sul fatto che la ricerca spasmodica del possesso palla è il cancro del calcio moderno.

 

L'assioma ormai quasi universalmente riconosciuto dai vari giornalai che parlano di calcio:

squadra che fa più possesso palla = squadra che gioca bene

è un'idea folle e sbagliata che non ha nulla a che vedere con lo scopo del gioco, che è fare un gol più dell'avversario (e, ma questa è una valutazione personale, rende le partite anche molto più noiose).

 

Conte nella prima parte di stagione ha sbagliato tutto inseguendo questa idea di calcio profondamente sbagliata (e soprattutto non adatta alla maggior parte dei nostri giocatori). Quando ha cambiato rotta, ecco che sono arrivati i risultati schiaccianti.

 

E anticipo già l'obiezione di chi dirà che così però non si va da nessuna parte in Europa: è un'altra enorme cazzata, perchè anche in Europa, anche recentemente, i risultati migliori li abbiamo sempre ottenuti giocando all'italiana, in modo pragmatico. Ovviamente l'Inter di Mourinho, ma anche la stessa Inter di anno scorso finora unica squadra italiana arrivata in finale di Europa League (prima che Conte si mettesse in testa di cambiare idea di gioco all'inizio di questa stagione), e anche la Juve di Allegri due volte finalista di Champions giocava in questo modo molto pragmatico senza badare al possesso palla (e infatti tanti juventini sono stati scioccamente contenti della sua cacciata perchè la juve "non giocava bene"... va là che adesso lo rimpiangono amaramente, e spero che non ritorni)

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Ronnie Rava changed the title to Qui c'è solo l'Inter e Antonio Conte grazie per il lavoro che stai facendo

Tra altro noi quest’anno come siamo usciti dall‘europa? Vai a vedere che razza di gol abbiamo subito in CL mentre ci difendavamo in avanti (tipo a Gladbach). Vai a vedere che cosa ci abbiamo fatto del possesso palla nei 180 minuti contro lo shaktar.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'analisi di Ronnie è interessante e condivisibile perché, piaccia o no, anche ieri sera Bayern-Psg ci ha insegnato che nel calcio ha ragione chi fa un gol in più e non chi gioca meglio per davvero o solo in apparenza.

Certo, al tifoso piace vincere e dominare ma ogni tanto bisogna accontentarsi solo di vincere.

Poi nello scudetto dell'Inter credo ci siano molte altre variabili decisive oltre al cinismo di cui sopra.

 

Condivido anche il fatto che la bravura di un allenatore sta nel capire quale sia la strategia migliore per gli uomini a disposizione anche a costo di non apparire belli. Ricordo il Milan di Capello che nei primi due anni segnava gol a valanghe ed era divertente, ma quando nella stagione 93-94 sono venuti meno Van Basten, Gullit e qualcun'altro ci si affidava ai tanti 1-0 con gol di Massaro o Savicevic, e a una difesa quasi impenetrabile ed eravamo molto meno spettacolari. Ma in quell'anno sono arrivati scudetto e C.L...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, tony dice:

 Cioè ma di cosa stiamo parlando? Il tikitaka lasciamolo a DeZerbi ed ai suoi 16/17 punti nelle ultime 16 gare

 

Sassuolo 68% di possesso palla ma un solo tiro in porta.

 

Eppure De Zerbi fa il figo e tutti a dire che gioca benissimo... facile, in una società senza tifosi in cui nessuno ti viene a chiedere conto se non fai risultato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

Puoi postare adesso e registrarti in seguito. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...