Vai al contenuto

Recommended Posts

Ma perchè non c'è una sezione Videogiochi?

Immagino che non siamo in pochi a videogiocare!

O sono io che non la trovo?

comunque.. io ho la Play3.

Dopo Dragon Age (1) e L.A. Noire (bello ma potevano fare MOLTO di più), sto ora giocando a Dead Space II che è, a mio avviso, uno dei giochi sparatutto più spettacolari di sempre.

A parte la grafica e lo schema di gioco (che comunque è originale rispetto ad altri), la chiave è l'atmosfera.. sopratutto se giocato con calma, di sera, senza altre rotture di palle.. ti mette in un COSTANTE stato di tensione che è qualcosa di eccezionale. Mi sono trovato più volte a giocare a BOCCA APERTA.

Non parlo di "spaventi" (il mostro che ti salta fuori all'improvviso", è proprio tutto l'insieme, il sonoro, le porte, gli angoli..

E poi le armi sono qualcosa di spettacolare, la sega magnetica dà grandi soddisfazioni.

Poche volte ho provato la gioia di mazzulare sti stronzoidi come a questo gioco, urlando "MUORI BASTARDO MUORI"

Ho accumulato un ritardo volontario di qualche mese sulle uscite.. perche appena escono i giochi di "richiamo" costano 69.90, e vaffanculo! Dopo un paio di mesi sono già a 49.90, poi 39.90..

Finito DSII sono in forte dubbio, vorrei qualcosa di un po' più manageriale/strategico..

Aspettando l'11.11.11 (Skyrim - 2000 ore di gioco assicurate)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 306
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Da qualche parte ne devo avere uno scatolone per fogli A4 pieno, qui in Malaysia si trovavano usati e anche piratati a pochissimo e molti li avevo presi e giocati massimo una/due volte. Se li ritrovo

Mito!

ci tengo a precisare che qui non si sta disquisendo se sia meglio scopare o giocare alla play lungi da me le due cose, per altro, non si escludono, a meno che tu, Iron, non scopi il 100% del tuo te

Posted Images

una volta c'era la sezione ma era deserta.

Io sono estremamente scoraggiato dalla scena videoludica attuale. A un certo punto (2006-2007 più o meno) hanno proprio smesso di far uscire giochi originali. Anche Dead Space me l'hanno presentato come un clone evoluto di Resident Evil/Silent Hill. Gran parte del mercato è costituito da sequel a cadenza annuale, che con i minimi ritocchi garantiscono soldi a palate. Dragon Age è stato carino, all'inizio sembrava anche difficile (caratteristica rara oggigiorno), ma già dopo un paio d'ore si era già capito come vincere qualsiasi scontro del gioco. E si parla di uno dei titoli migliori usciti di recente. Se ora dovessi scegliere tra rigiocare Baldur's Gate 2, con la sua grafica 2D e i fondali (splendidi) in bitmap, e prendermi Dragon Age 2, beh non avrei dubbi.

Gli strategici non vanno meglio. C'è Starcraft 2 (che per me è proprio brutto), e nessuno osa contrastarlo. Ora Microsoft uscità con Age of Empires Online, che potrebbe riservare qualche sorpresa, io lo proverò. Al momento però le mie due serate di cazzeggio settimanale sono occupate da Dungeons & Dragons Online, che è ormai vecchiotto ma è fatto decisamente bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una volta c'era la sezione ma era deserta.

Io sono estremamente scoraggiato dalla scena videoludica attuale. A un certo punto (2006-2007 più o meno) hanno proprio smesso di far uscire giochi originali. Anche Dead Space me l'hanno presentato come un clone evoluto di Resident Evil/Silent Hill. Gran parte del mercato è costituito da sequel a cadenza annuale, che con i minimi ritocchi garantiscono soldi a palate. Dragon Age è stato carino, all'inizio sembrava anche difficile (caratteristica rara oggigiorno), ma già dopo un paio d'ore si era già capito come vincere qualsiasi scontro del gioco. E si parla di uno dei titoli migliori usciti di recente. Se ora dovessi scegliere tra rigiocare Baldur's Gate 2, con la sua grafica 2D e i fondali (splendidi) in bitmap, e prendermi Dragon Age 2, beh non avrei dubbi.

Gli strategici non vanno meglio. C'è Starcraft 2 (che per me è proprio brutto), e nessuno osa contrastarlo. Ora Microsoft uscità con Age of Empires Online, che potrebbe riservare qualche sorpresa, io lo proverò. Al momento però le mie due serate di cazzeggio settimanale sono occupate da Dungeons & Dragons Online, che è ormai vecchiotto ma è fatto decisamente bene.

Ti do ragione 100% sulla scarsa originalità recente.

Di base sono usciti 4-5 giochi "TOP" e massimo 8-10 meritevoli di essere comprati da quando ho la Play 3 (ormai 6 anni circa?).

Però Dead Space ti consiglio di provarlo (prendi l'1, che di base è molto simile e dovresti trovarlo a pochissimo).. non è del tutto vero che è un clone di silent hill, anzi lo supera sotto N punti di vista.. ha delle idee originali che non si possono spiegare, si capisce solo giocandolo.

Il 2 è identico ma più "incalzante" sotto il profilo dell'azione.

L'unico genere dove fanno davvero giochi belli è lo sparatutto (DSpace, Mass Effect II, Killzone III), sopratutto di guerra. COD 4 è tecnicamente perfetto, anche se gli ho preferito Battlefield II.. e a quanto vedo dai video Battlefield III sarà una cosa EPICA (già il II era eccezionale, sopratutto online)

Per il resto poca poca roba.

La Rockstar è l'unica che ci prova, LA Noire ne è un esempio (ma non è per tutti i giocatori, non è da "smanettone"), Red Dead Redemption anche.

Sull'online.. sarò antiquato ma.. io vivo l'esperienza videoludica come qualcosa di personale.. al limite a casa con amici.. andare online a fronteggiare 14enni che passano online 19 ore al giorno non mi esalta.

Forse sugli strategici è diverso (D&D, WOWorldcraft) ma non gioco a un gioco su PC dai tempi di Mortal Kombat..

PS: Nn mi esaltano i giochi di macchine, ma se mi piacessero, GT5 mi terrebbe incollato allo schermo.. quanto è bellO?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh, una volta Call of Duty era un bel gioco, davvero. Fino al 2, per essere precisi. Era molto semplice: ti sceglievi un'arma che aveva pregi e difetti, dalla mitragliatrice leggera fino al fucile da cecchino c'era un ottimo rapporto tra precisione e cadenza. Da COD4 in poi no, le armi sono, rispetto al passato, sia più precise (un puntino rosso anzichè un mirino...) che più rapide. E soprattutto più stabili. In CoD2 se tenevi premuto il grilletto con una mitraglietta sparavi ovunque tranne dove avevi mirato. Dal 4 in poi le armi stanno ferme, rinculo bassissimo etc etc.

Tant'è che per le partite di torneo il 90% dei componenti del gioco (armi, mine, UAV, elicotteri...) viene disattivato. Quelli successivi sono ovviamente dei cloni, la perfezione grafica è vicina quindi non c'è molto da cambiare.

In genere lo sparatutto è l'emblema del mercato. Si cambiano 2-3 cose e si può dire di aver fatto un gioco nuovo. Battlefield è diverso, ci sono i mezzi. Ho giocato al primo (1942) e il concetto era di tutto rispetto. Quindi un po' di rispetto lo conservo!

E comunque D&D Online è un gioco di ruolo che faccio con gli amici, non abbiamo a che fare con nessun 14enne smanettone. Siamo in 5 che proviamo a completare dungeon (difficilotti) che possono essere fatti solo integrando le abilità di ognuno. Il principio è lo stesso di World of Warcraft, ma uno è un bel gioco popolato da gente adulta, l'altro è uno schifo strapubblicizzato popolato di bimbiminchia. E non c'entrano niente con gli strategici, quelli sono i vari Civilization (altra saga ormai rovinata), Starcraft, Age of Empires, Command & Conquer.

Comunque io parlo più che altro di giochi per pc. Ho l'xbox che serve principalmente da lettore dvd e stereo, ma l'unica cosa che le consolle hanno più di un pc è Zelda! Per 3DS sta uscendo il remake del gioco universalmente acclamato come il più bello di tutti i tempi...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al momento sono presissimo dalla serie Total War. Dopo aver finito la campagna (vittoriosamente) con la Prussia in Empire Total War, ora mi sto dedicando a Napoleon Total War. Il gioco è molto ben fatto, grafica delle battaglie a livello cinematografico, buona AI (al livello massimo) ed ottima giocabilità. Prossimo da provare sarà Shogun 2 Total War.

Il Diucco sarà contento di sapere che stò anche finendo Duke Nukem Forever. Il gioco in se non è il massimo, ma mi ero ripromesso di affrontarlo solo in onore dei vecchi tempi (tantissime ore passate con il primo indimenticabile Duke Nukem ed il successivo 3D del '96).

P.S. anche io solo giochi per PC ultimamente, con il nuovo XPS ed un grandissimo processore Sandy Bridge grafica da urlo ad altissima definizione, collegato al 42" via HDMI anche Need for Speed Shift 2 gira meglio che su PS3.

Modificato da Anomander Rake
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Empire Total War sembrava davvero bellino. Però quei giochi risentono molto dei limiti dell'IA (specialmente nella grand campaign), con un po' di accorgimenti si potevano sempre vincere tutte le battaglie dove non si era in pesante svantaggio. Per dire, conquistare mezzo mondo con la Lituania alla terza partita non va molto bene :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DN Forever ero già coi soldi in tasca per prenderlo, ma poi ho letto le recesioni ha preso voto medio QUATTRO su tutti i principali siti (gamespot ecc..) al che ho desisitito.

Quando scende a 9.90 si compra!

Come detto, sul PC io sono fermo al 1998, da quando cioè comprai la PS 1.

immagino che ora ci siano joypad wifi, si possa collegare agli schermi al plasma eccetera..

resto però succube del fascino della console

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Empire Total War sembrava davvero bellino. Per� quei giochi risentono molto dei limiti dell'IA (specialmente nella grand campaign), con un po' di accorgimenti si potevano sempre vincere tutte le battaglie dove non si era in pesante svantaggio. Per dire, conquistare mezzo mondo con la Lituania alla terza partita non va molto bene :D

La campagna con la Prussia al livello più alto è veramente impegnativa, con l'Austria e la Polonia alle calcagna proaticamente da subito.

In Napoleon hanno ancora migliorato l'AI, non solo a livello Campagna, ma anche di battaglia. La grafica è spettacolare, si può riprodurre nei minimi dettagli una battaglia e godersela quasi in prima persona, 'volare' in mezzo ad una carica della Guardia contro i quadrati Inglesi, veramente da brividi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

comunque massimo rispetto per Total War. La saga ha esplorato epoche strategiche spesso dimenticate (perchè "noiose", se paragonate alla velocità della guerra moderna o di fantascienza) venendone fuori bene, non è impossibile pensare che un giorno sarà quel franchise a sfondare il vero tabù di ogni strategico, ovvero la prima guerra mondiale.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè la guerra di trincea non si sposa molto bene con l'esigenza di azione che normalmente ha un videogioco, e anche le varianti tattiche erano alquanto limitate (spara con l'artiglieria-manda uomini al massacro-se ne hai abbastanza vinci. Del resto, per 4 anni è successo solo questo). Empire Earth ci ha provato stravolgendo la realtà (in pratica ha preso un gioco sulla 2° GM e ha cambiato i modelli, così dei biplani sgangherati erano talmente efficaci da rompere lo stallo delle trincee), è stato un disastro. Ma questo si pensava anche delle guerre coloniali (a prima vista, file di fucilieri che si sparano stando ferme, che divertimento!) che invece Empire Total War ha rappresentato in modo accurato ma anche divertente, seppur ancora lento se paragonato agli altri videogiochi. Quindi non escludo che possano rifare il miracolo

La serie Rome Total War è stata usata, per la sua fedeltà di rappresentazione, per una serie di documentari su battaglie storiche che è andata in onda su History Channel. In generale, è uno di quei nomi che bisogna fare davanti a chi crede alle cazzate sui videogiochi diseducativi violenti etc etc

Un altro genere che dava veramente lustro al nome dei videogiochi erano i manageriali. Railroad Tycoon 2, Sim City 2000, Capitalism Plus (usato come business simulation da un docente di Harvard) erano tutti dei gioielli, ma ora il genere è morto e sepolto

Modificato da Dauntless
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il gioco che più ci era andato vicino (prima della Serie Total War) era stato Age of Rifles, con tutti i dovuti paragoni. Gioco ad esagoni, AI non troppo sviluppata, ma si trovavano in rete una marea di scenari creati da altri giocatori e ve ne erano alcuni sulla prima guerra mondiale veramente ben fatti (Verdun, Somme e Marne me li ricordo bene, ma se ne trovavano anche altri).

Il giorno che uscira un Total War sulla guerra civile Americana sparirò dalal circolazione per un paio di mesetti :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah dimenticavo, andando a rispolverare vecchie glorie ho ritrovato il mitico EUROPA UNIVERSALIS III, forse il gioco di strategia più dettagliato mai prodotto, fin troppo complesso per molti aspetti. Mi sono ripromesso di dedicargli un po di tempo una volta finita la Campagna Napoleonica.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come già detto sopra, DS2 non è molto diverso da RE, solo ambientato nello spazio. Ho giocato al primo episodio, e mi è piaciuto poco. Ha belle atmosfere, ma non è che mi abbia esaltato.

DNF l'ho visto, è esageratamente volgare (e per dirlo io...). Il gioco è na merda, ed è basato solo sull'idolatria del personaggio, mettere giù 2 cafonate ed è fatta. Sicuramente gli under-14 lo apprezzeranno.

Parlando di COD, con tutto il rispetto di giocatori esperti, giocare con una console ad un FPS è figo tanto quanto giocare con il pilota automatico ad un gioco di macchine, o se preferite sparare a pesci in un barile.

Se volete fare una cosa seria, prendete un cazzo di mouse e giocate seriamente.

Tra l'altro, giocando sia a BC2 su pc che su console a Black Ops, francamente fatico a capire come facciano questi due giochi ad essere solo paragonati.

Se cercate solo i giochi da scaffale è ovvio che vi riducete alle solite tre cazzate. Cercate piuttosto qualche indy game.

Tanto per cominciare cercatevi Portal e Amnesia, due capolavori.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi interessa un torneino online a:

- bowling

- minigolf

- subbuteo

- biliardo

?

Segnalate a quale/i giochi sareste interessati. Tutti giochi free, online, semplici ma ben fatti, niente da scaricare; unica seccatura la registrazione iniziale una tantum.

Si possono testare come amichevoli e se interesseranno ad almeno a 4 persone (una ovviamente c'è già, eheh...) scatterà il primo torneino. :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah dimenticavo, andando a rispolverare vecchie glorie ho ritrovato il mitico EUROPA UNIVERSALIS III, forse il gioco di strategia più dettagliato mai prodotto, fin troppo complesso per molti aspetti. Mi sono ripromesso di dedicargli un po di tempo una volta finita la Campagna Napoleonica.

me ne avevano parlato, in cosa consiste?

mi dicevano di miliardi di parole di testo da leggere aghhhahah

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come già detto sopra, DS2 non è molto diverso da RE, solo ambientato nello spazio. Ho giocato al primo episodio, e mi è piaciuto poco. Ha belle atmosfere, ma non è che mi abbia esaltato.

DNF l'ho visto, è esageratamente volgare (e per dirlo io...). Il gioco è na merda, ed è basato solo sull'idolatria del personaggio, mettere giù 2 cafonate ed è fatta. Sicuramente gli under-14 lo apprezzeranno.

Parlando di COD, con tutto il rispetto di giocatori esperti, giocare con una console ad un FPS è figo tanto quanto giocare con il pilota automatico ad un gioco di macchine, o se preferite sparare a pesci in un barile.

Se volete fare una cosa seria, prendete un cazzo di mouse e giocate seriamente.

Tra l'altro, giocando sia a BC2 su pc che su console a Black Ops, francamente fatico a capire come facciano questi due giochi ad essere solo paragonati.

Se cercate solo i giochi da scaffale è ovvio che vi riducete alle solite tre cazzate. Cercate piuttosto qualche indy game.

Tanto per cominciare cercatevi Portal e Amnesia, due capolavori.

Portal lo conosco, molto figo! Ma non ce l'ho, magari più avanti.

Amnesia non cos'è.. cos'è? Forse non c'è per PS3^?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

me ne avevano parlato, in cosa consiste?

mi dicevano di miliardi di parole di testo da leggere aghhhahah

Europa Universalis (e la versione che va dal 1935 alla guerra fredda, ovvero Hearts of Iron) è il monumento dei giochi di "grand strategy", ovvero strategia su vasta scala (mentre gli altri giochi hanno anche e soprattutto una componente tattica). Prendi una nazione in un dato contesto storico e la fai dominare sulle altre attraverso diplomazia, economia e guerra. E' il decano del genere perchè la quantità di dati che devi vagliare è immensa. Per esempio, su Hears of Iron 3, i paesi sono suddivisi in province molto piccole, ognuna delle quali ha un suo punteggio di risorse umane, industriali, minerarie, petrolifere, energetiche, economiche e poi infrastrutture, difese, industrie... Puoi decidere la forma di governo a livello di libertà (per esempio, dittatoriale, democratico o varie vie di mezzo), economia (pianificata, liberale o vie di mezzo), tassazione, stato sociale etc etc, e cambiare di conseguenza i ministri (tutti rappresentativi di veri personaggi storici). Poi ovviamente ti occupi della ricerca scientifica, del livello di preparazione alla guerra (se vuoi fare le cose sul serio devi iniziare la mobilitazione in anticipo, è tutto perfettamente realistico), e a livello militare le province sono abbastanza piccole da consentire manovre a tenaglia, accerchiamenti, colli di bottiglia, sacche e via dicendo.

Io ho divorato Hearts of Iron 2, il 3 aveva un livello di dettaglio spaventoso che ha scoraggiato persino me.

Se volete fare una cosa seria, prendete un cazzo di mouse e giocate seriamente.

te lo dice uno che ha giocato seriamente e coi videogiochi ci ha fatto viaggi, tornei e tanti soldi: giocare seriamente non è un obbligo. Un veterano degli FPS non si divertirà mai su consolle perchè l'azione va a 2 all'ora, ma chi non conosce la differenza si divertirà col suo joypad tanto quanto un pro si diverte al pc, e non avrà mai motivo di cominciare a fare le cose sul serio.

Il casual gaming è un diritto fondamentale dell'uomo!

Cercate piuttosto qualche indy game.

Tanto per cominciare cercatevi Portal e Amnesia, due capolavori.

Il team di Portal ha sviluppato il gioco per la Valve, è tutto tranne che indipendente.

Un grande gioco indipendente, classificabile come "scratchware" secondo il manifesto, è Democracy

Ghost Recon

Molto, molto bello.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il team di Portal ha sviluppato il gioco per la Valve, è tutto tranne che indipendente.

Un grande gioco indipendente, classificabile come "scratchware" secondo il manifesto, è Democracy

No: il team di Portal ha sviluppato il gioco in maniera indipendente, che poi è stato acquistato dalla Valve prima dell'uscita ed è stato adattato dagli sviluppatori per farlo "matchare" con HalfLife.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Per rispondere a Duke, Amnesia è un gioco tipo stile FPS, ma nel quale quello che fai è sostanzialmente scappare all'interno di un castello, armato di accendini e una lampada ad olio.

Il gioco è spettacolare, ha un effetto horror pazzesco, va giocato da soli, ed al buio.

È pure presente la demo scaricabile dal sito, ne vale assolutamente la pena.

Da qui si può scaricare http://www.amnesiagame.com/ e vi lascio pure un video del game play.

Tornando a console, volendo far sport davanti alla tv mi han detto che meglio della WII, sarebbe da comprare la Xbox Kinect, qualcuno la conosce?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...