Vai al contenuto
Mist

Better Call Saul

Recommended Posts

Ok, finita anche questa stagione. Commento sotto spoiler (dopo la visione di tutti gli episodi)

 

Spoiler

Sono totalmente in disaccordo con Zero: a me Kim non piaceva moltissimo e l'ho rivalutata un sacco in questa stagione.

Non la vedo affatto come una donna in carriera che trascura il rapporto con Jimmy e mette la propria professione al primo posto, anzi: più e più volte è lei a rischiare tutto quello che ha guadagnato ONESTAMENTE e col sudore della propria fronte pur di aiutare lui e toglierlo dai guai. Emblematico è lo sfogo in cima al parcheggio, dove ho visto un Jimmy infantile, egoista, patetico ed una Kim che finalmente si sfoga dopo aver ingoiato tanti bocconi amari per lui. Jimmy invece spesso mette i bastoni tra le ruote alla carriera di Kim: egoisticamente, appunto, la vuole con sé e non riesce a sopportare che lei spicchi il volo da sola e questo non è un comportamento bello in una relazione, anzi.

Poi sì, è vero, Kim si fa trascinare nel lato oscuro e d'altronde ne trae anche vantaggio: non è un robot, è un essere umano che cade in tentazione e ha una tentazione grossa come un grattacielo in quel truffatore impenitente di cui è innamorata. Ma se anche fa una piccola deviazione, poi cerca sempre di rientrare sul tracciato: la trovo molto realistica.

 

L'ultima puntata è la summa di quanto detto sopra: Jimmy fa tutto il bel discorsone anche sull'onorare il nome McGill e lei si commuove davvero, ci crede. Crede davvero che le parole che sta ascoltando siano sincere e dettate da pentimento, rimorso, presa di coscienza.

Finita l'udienza, Jimmy getta via la maschera da buono e torna ad essere il solito Slippin' Jimmy, deludendola e ferendola per l'ennesima volta, sconfessando tutto quello che aveva detto prima (compreso il proprio nome, che come ben sappiamo diventerà Saul Goodman).

 

Poi per carità, tutti in qualche modo "vogliamo bene" a Jimmy, è il protagonista, carismatico e geniale nei suoi stratagemmi. Ma Kim è un angelo in confronto a lui.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 9/10/2018 at 19:27, Moon dice:

Ok, finita anche questa stagione. Commento sotto spoiler (dopo la visione di tutti gli episodi)

 

  Nascondi Contenuto

Sono totalmente in disaccordo con Zero: a me Kim non piaceva moltissimo e l'ho rivalutata un sacco in questa stagione.

Non la vedo affatto come una donna in carriera che trascura il rapporto con Jimmy e mette la propria professione al primo posto, anzi: più e più volte è lei a rischiare tutto quello che ha guadagnato ONESTAMENTE e col sudore della propria fronte pur di aiutare lui e toglierlo dai guai. Emblematico è lo sfogo in cima al parcheggio, dove ho visto un Jimmy infantile, egoista, patetico ed una Kim che finalmente si sfoga dopo aver ingoiato tanti bocconi amari per lui. Jimmy invece spesso mette i bastoni tra le ruote alla carriera di Kim: egoisticamente, appunto, la vuole con sé e non riesce a sopportare che lei spicchi il volo da sola e questo non è un comportamento bello in una relazione, anzi.

Poi sì, è vero, Kim si fa trascinare nel lato oscuro e d'altronde ne trae anche vantaggio: non è un robot, è un essere umano che cade in tentazione e ha una tentazione grossa come un grattacielo in quel truffatore impenitente di cui è innamorata. Ma se anche fa una piccola deviazione, poi cerca sempre di rientrare sul tracciato: la trovo molto realistica.

 

L'ultima puntata è la summa di quanto detto sopra: Jimmy fa tutto il bel discorsone anche sull'onorare il nome McGill e lei si commuove davvero, ci crede. Crede davvero che le parole che sta ascoltando siano sincere e dettate da pentimento, rimorso, presa di coscienza.

Finita l'udienza, Jimmy getta via la maschera da buono e torna ad essere il solito Slippin' Jimmy, deludendola e ferendola per l'ennesima volta, sconfessando tutto quello che aveva detto prima (compreso il proprio nome, che come ben sappiamo diventerà Saul Goodman).

 

Poi per carità, tutti in qualche modo "vogliamo bene" a Jimmy, è il protagonista, carismatico e geniale nei suoi stratagemmi. Ma Kim è un angelo in confronto a lui.

 

 

Perfettamente d'accordo con Moon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La chiave di Jimmy è il discorso alla ragazzina, che in realtà sta facendo a se stesso: deve smetterla di essere quello che gli altri si aspettano da lui e iniziare a essere quello che è davvero. Lui è quel tipo di persona. Quelle sono le cose che gli riescono bene. E che gli danno soddisfazione, probabilmente. Quindi finalmente cala la maschera e diventa... se stesso.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 9/10/2018 at 19:27, Moon dice:

Ok, finita anche questa stagione. Commento sotto spoiler (dopo la visione di tutti gli episodi)

 

  Nascondi Contenuto

Sono totalmente in disaccordo con Zero: a me Kim non piaceva moltissimo e l'ho rivalutata un sacco in questa stagione.

Non la vedo affatto come una donna in carriera che trascura il rapporto con Jimmy e mette la propria professione al primo posto, anzi: più e più volte è lei a rischiare tutto quello che ha guadagnato ONESTAMENTE e col sudore della propria fronte pur di aiutare lui e toglierlo dai guai. Emblematico è lo sfogo in cima al parcheggio, dove ho visto un Jimmy infantile, egoista, patetico ed una Kim che finalmente si sfoga dopo aver ingoiato tanti bocconi amari per lui. Jimmy invece spesso mette i bastoni tra le ruote alla carriera di Kim: egoisticamente, appunto, la vuole con sé e non riesce a sopportare che lei spicchi il volo da sola e questo non è un comportamento bello in una relazione, anzi.

Poi sì, è vero, Kim si fa trascinare nel lato oscuro e d'altronde ne trae anche vantaggio: non è un robot, è un essere umano che cade in tentazione e ha una tentazione grossa come un grattacielo in quel truffatore impenitente di cui è innamorata. Ma se anche fa una piccola deviazione, poi cerca sempre di rientrare sul tracciato: la trovo molto realistica.

 

L'ultima puntata è la summa di quanto detto sopra: Jimmy fa tutto il bel discorsone anche sull'onorare il nome McGill e lei si commuove davvero, ci crede. Crede davvero che le parole che sta ascoltando siano sincere e dettate da pentimento, rimorso, presa di coscienza.

Finita l'udienza, Jimmy getta via la maschera da buono e torna ad essere il solito Slippin' Jimmy, deludendola e ferendola per l'ennesima volta, sconfessando tutto quello che aveva detto prima (compreso il proprio nome, che come ben sappiamo diventerà Saul Goodman).

 

Poi per carità, tutti in qualche modo "vogliamo bene" a Jimmy, è il protagonista, carismatico e geniale nei suoi stratagemmi. Ma Kim è un angelo in confronto a lui.

 

Spoiler

Si ok, ma solo nelle ultime puntate Kim ha iniziato a coprire i misfatti di  jimmy ed essere sua complice eh. Io me ne sono lamentata molto prima perchè avevano passato una serie di puntate in cui lei era pesissima. Stavano insieme nella stessa casa e non si parlavano, si vedeva che avevano problemi. Mai un minimo gesto d affetto tra i due e lei stava diventando sempre più acida e immersa nel lavoro senza mai tempo per stare un po con jimmy.

Poi dopo si hai ragione, da una tot puntata lei prova ad andargli incontro.

 

Modificato da Zero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 29/9/2018 at 13:38, Zero dice:

Secondo me tipo

 

  Nascondi Contenuto

muore


Che poi la predizione di un avvenimento ipotetico futuro di una serie tv bisogna metterlo sotto spoiler perchè se avviene poi diventa uno spoiler? @absolute

 

Intanto ti ringrazio per tutti i tag spoiler che hai messo, oramai non apro più le discussioni fin quando non sono in pari, ma vedo che qui non avrei corso pericoli.

 

Comunque no, ricordo che ci fu gente che accusò di spoiler chi faceva teorie su Westworld sulle interpretazioni degli avvenimenti e previsioni future. Tecnicamente persino Bless sarebbe d'accordo che non era spoiler perché "non era ancora andato in onda quello sviluppo" ipotizzato. Quindi, no, ipotesi su come proseguono gli eventi non sono spoiler. A meno che esponendo la tesi non si fanno riferimenti che implicitamente spoilerano eventi precedenti.

 

Ad ogni modo anche io concordo col tuo spoiler.

 

Il 29/9/2018 at 14:52, Zero dice:

In realtà ho appena letto cosa potrebbe accadere e secondo me ci sta tutto.. 
Non visualizzare lo spoiler se non si vuol avere un ipotetico spoiler futuro

 

  Nascondi Contenuto

il cognome di Kim tradotto in Italiano dal Tedesco "cambiavalute" . Si presuppone, infatti, che Kim diventi un esperta nel riciclare denaro sporco.. (non uscendo dai giochi evidentemente). 

Non visualizzare se non si è vista l'ultima puntata di martedi 25/09/18

 

  Nascondi Contenuto

Infatti nell'ultima puntata c'è un piccolo input di quella che Kim potrebbe diventare. Si accorge che le è piaciuto tantissimo fare quell'imbroglio con Saul e la scena finisce con Saul che le chiede scusa e lei che gli risponde "rifacciamolo" 

 

 

 

Spoiler

Beh, ma lei ha già fatto cose del genere. Quando truffavano i tizi nei locali promettendogli investimenti, mi pare che venga citato anche in questa serie quando lui la chiama Giselle.

 

Comunque per me deve uscire di scena definitivamente per giustificare il fatto che in Breaking Bad non sia mai stata neanche presa in considerazione. Se riciclasse denaro sporco figurati se non l'avrebbero messa al posto dell'autolavaggio. Quindi la vedo difficile.

 

Il 7/10/2018 at 09:00, Moon dice:

Mi sono messo in pari con la 4° stagione, ottima serie anche quest'anno.

 

Già. Ammetto che Breaking Bad non mi entusiasmava come tematiche e storia. Probabilmente Saul Goodman era il personaggio che più reputavo inutile e davvero ero convinto fosse uno scherzo quando uscì la notizia dello spin off. Eppure sono entrambi dei telefilm magnifici che mi coinvolgono e divertono, tecnicamente ineccepibili, attori perfetti per le loro parti e pure curatissima nei dettagli (tipo ho visto gente che confrontava i fotogrammi del bidone preso a calci da Jimmy nelle stagioni precedenti che compare ancora ammaccato in questa stagione). C'è poco da fare, quando un prodotto è ben fatto non si può dirgli niente.

 

E sono d'accordo anche col parere che hai scritto dopo sull'intera stagione. Così come Inglo.

 

Il 11/10/2018 at 23:54, Zero dice:

io non ho mica capito :

 

  Nascondi Contenuto

Come diavolo ha fatto quello li a fuggire?? con tutte le videocamere e le sorveglianze.

 

 

Io non ho capito cosa non hai capito.

 

Spoiler

Partendo dal presupposto che sapere di preciso come ci è riuscito è assolutamente ininfluente ai fini della trama, comunque mi pare che spieghino tutto. Ha usato il misuratore laser che indirizzato sulla lente della fotocamera ne provoca un sovraccarico bruciando alcuni pixel e facendola spegnere per qualche minuti. Lui ha sfruttato quei "black out" indotti per fuggire. Poi ha rotto i lucchetti con le centinaia di strumenti da carpentiere a sua disposizione. E probabilmente si è messo d'accordo con la moglie al telefono o in qualche altro modo senza farsi scoprire dal tipo che ascoltava la telefonata. Poi, ripeto, i dettagli non vengono chiariti, ma a che serve saperli? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho finito oggi la quarta stagione, sempre bellissima.

 

Nelle pagine precedenti mi lamentavo che la vicinanza a Breaking Bad mi annoiava, perché per via di quello sappiamo in anticipo su quali binari evolveranno le vicende.

Soffrivo la noia soprattutto per la storyline di Mike finora, eppure

tutta la vicenda con il tedesco è stata un crescendo ottimo. L’ ultima puntata è stata bella forte.

.
 

Per quanto riguarda la sorte di Kim, ribadisco quello che penso (e forse ho scritto) dalla seconda stagione:

per me sarà l’ennesimo fallimento di Jimmy. Lui la deluderà o combinerà qualche cazzata grossa, per la quale si allontaneranno. E a lui rimarrà solo Saul Goodman.

. Boh, me lo immagino così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

38 minuti fa, JackShepard dice:

Per quanto riguarda la sorte di Kim, ribadisco quello che penso (e forse ho scritto) dalla seconda stagione:

  Nascondi Contenuto

per me sarà l’ennesimo fallimento di Jimmy. Lui la deluderà o combinerà qualche cazzata grossa, per la quale si allontaneranno. E a lui rimarrà solo Saul Goodman.

. Boh, me lo immagino così.

 

Per me è ovvio che

 

Spoiler

morirà. Nel migliore dei casi è fuggita con una nuova identità anche lei e se ne sono perse le tracce.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...