Vai al contenuto

Salvini e il rosario


Recommended Posts

Per quanto io più che credente sia...sperante, mi ha dato molto fastidio l'esibizione del rosario da parte del Leghista Matteo sul palco di Siracusa...

 

La Religione la lascerei fuori, in faccende politiche...

 

Per voi cos'è stato?

 

Il gesto di un invasato in pieno delirio da onnipotenza?

 

L'abile mossa studiata in quel contesto e in quei luoghi come raffinata strategia?

 

O che altro?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 102
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Un atto miserabile di un miserabile. 

Ancora a parlare di queste fake news che funzionano come una censura contro le idee che porto per un confronto di opinioni.    Io leggo il contenuto, manco guardo chi è quello che ha scritto

Al massimo questo, che fu disegnato da Guttuso.  

Posted Images

La religione in politica è sempre stata usata. Anche a sinistra. Basti ricordarsi dell'apertura di Togliatti anche a chi era cristiano praticante con il beneplacito di Mosca.

Anche Salvini (o chi ne cura la strategia) la usa solamente in senso politico. Poi potrà anche essere esaltato, non lo so, ma è una cosa accidentale.

Del resto non ci vedo nessuna differenza tra baciare il rosario e abbassarsi i pantaloni davanti ai veli e alle barbe. Sempre prostituzione è.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 weeks later...
  • 1 month later...
  • 3 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...

Ancora quel miserabile che senza avere conoscenza della realtà, la gira a proprio favore... o forse lo sa bene ma fa questi discorsi lo stesso... una volta presi gli applausi, il gioco è fatto

 

https://www.repubblica.it/economia/2019/12/06/news/nocciole_turche_nutella_salvini-242722019/?ref=RHPPLF-BH-I242687179-C8-P10-S2.8-T1

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...
  • 2 weeks later...
1 ora fa, MasterMatrix dice:

Io vivo ad Oslo e quindi.... ma c'è una cosa che mi chiedo:

ma l'Italia non si vergogna di quel personaggio che risponde al nome di salvini?

non sai quanto. l'unica cosa che mi tira su sono i meme; certo è anche brutto pensare che almeno si possono fare battute su queste cose quando ci sarebbe solo da prenderlo a calci in culo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

finché è una questione di etica e di vergogna, sticazzi

lui però legittima la violenza privata, andando a caccia di criminali (citofono tunisino) e contestando, da istituzione, le decisioni dei giudici (ostentando la mamma del bimbo il cui omicida è stato scarcerato).

 

questo prima che essere sbagliato, vergognoso e blablablabla (dopo 20 anni di berlusconi, non temiamo più nulla) è più che altro pericoloso.

 

l'aspetto positivo è che la gente alla fine vive serenamente e usa le elezioni per sfogare le proprie frustrazioni, per cui nessuno (salvo i famosi casi isolati dei pazzi) farebbe sul serio quello che urla davanti a un talk show o sui social. Votare salvini equivale a incazzarsi col mondo durante la cena di natale.

 

salvini peraltro al governo non farebbe niente di granché diverso da tutti gli altri. La condizione però è che nessuno prenda sul serio quello che dice, perché nel momento in cui la violenza che si sbraita si pratica sul serio, è davvero finita la pacchia.

 

Modificato da Tersite
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il vero problema è che Salvini ha fatto una figuraccia a livello internazionale, perdendo tantissima credibilità.

Non ha perso voti, né col suo gesto giustifica derive di violenza privata.

Semplicemente agli occhi della stampa estera risulta (ancora di più) un pagliaccio.

 

Però per fortuna abbiamo le sardine. Con i 50enni che applaudono al movimento di giovani (anche se a me causano un altro movimento, tra le gambe e il petto) e alcuni dicono che il capo sardina sia il più grande politico del momento.

 

E qui due esempi della caratura morale del prossimo grande statista:

 

https://www.la7.it/dimartedi/video/alessandro-sallusti-alle-sardine-siete-contro-o-a-favore-della-prescrizione-21-01-2020-303307

 

 

https://www.la7.it/dimartedi/video/pietro-senaldi-provoca-mattia-santori-al-prossimo-comizio-smettera-di-leggere-il-compitino-21-01-2020-303309

 

 

 

 

Modificato da Apolide
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io penso per esempio ai miei condomini che dicono peste e corna dei nigeriani del quinto piano, nel momento in cui invece di dirlo alle assemblee gli entrassero in casa a dire direttamente quello che dicono alle spalle (che sono dei criminali e che vorrebbero cacciarli) si passerebbe dalle parole brutte di cui vergognarsi a un violento scontro diretto. 

Che sarebbe brutto etc ma più che altro ci distruggerebbe perché siamo inferiori numericamente, più deboli più vecchi e meno affamati. 

 

Ma non penso sia un pericolo imminente perché la retorica salviniana nessuno la prende sul serio, serve appunto solo a incazzarci con qualcun altro mentre si litiga fra panettone e pandoro. 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/1/2020 at 19:02, Tersite dice:

lui però legittima la violenza privata, andando a caccia di criminali (citofono tunisino) e contestando, da istituzione, le decisioni dei giudici (ostentando la mamma del bimbo il cui omicida è stato scarcerato).

 

questo prima che essere sbagliato, vergognoso e blablablabla (dopo 20 anni di berlusconi, non temiamo più nulla) è più che altro pericoloso.

 

[...]

 

salvini peraltro al governo non farebbe niente di granché diverso da tutti gli altri. La condizione però è che nessuno prenda sul serio quello che dice, perché nel momento in cui la violenza che si sbraita si pratica sul serio, è davvero finita la pacchia.

 

 

22 ore fa, Tersite dice:

 

Ma non penso sia un pericolo imminente perché la retorica salviniana nessuno la prende sul serio, serve appunto solo a incazzarci con qualcun altro mentre si litiga fra panettone e pandoro. 

 

 

 

Ora, io apprezzo il tuo ottimismo, che ci vuole nel partito e che io non sono al momento in grado di portarci. Però decidiamoci: o è pericoloso o non lo è.

Io credo che al governo farebbe cose diverse dagli altri, perché le ha già fatte, e pure pericolose. Ad esempio, gettando nell'irregolarità, notoriamente correlata alla tendenza a comportamenti criminali, molti immigrati prima regolari, ha messo a rischio la sicurezza degli italiani. Dando fiato ai noeuro (e io, pessimista, non credo sia solo una tattica per catturare i voti dei pirla che ci credono) ne ha messo a rischio i risparmi.

E non credo neanche che cavalcare lo spirito del tempo, che pure esiste a prescindere, secondo cui, fondamentalmente potremmo essere tutti felici se solo ci liberassimo dei negri e potessimo stampare soldi - e grazie a lui lo faremo in un attimo - sia una scelta neutra.

 

Mala tempora currunt.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pachu dice:

Però decidiamoci: o è pericoloso o non lo è.

Io credo che al governo farebbe cose diverse dagli altri, perché le ha già fatte, e pure pericolose. 

 

Dici come se le cose si escludessero: è pericoloso lui, e lo sono anche gli altri. 

I decreti di salvini che hanno aumentato gli immigrati irregolari sono ancora in vigore e nessuno ha intenzione di cancellarli. 

 

Dico che mi sembra più pericoloso quello che dice di quello che fa. E quello che dice per ora nessuno lo sta prendendo alla lettera (idem su noeuro), altrimenti sarebbe già caos almeno come qualche anno fa in Francia e UK. 

 

Modificato da Tersite
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dico che possono fare molto di più e che il peggio ha da venire. 

 

Penso di averlo scritto qui sopra dei condomini che parlano di pulizia etnica o dei genitori in piscina che dicono che bisognerebbe armarci e andare a difendere i confini. Se gli dessero in mano una pistola si farebbero fare un certificato medico per stare a casa. 

Finora ci sono atti vigliacchi, insulti alle spalle e spregi vari, secondo me però basta passare a uno scontro diretto perché scoppi la violenza, per es. se l'accusa di spacciare invece che alle assemblea di condominio viene fatta al campanello di casa (come suggeritoci dall'ex ministro dell'interno).

 

Penso anche che una cosa tiri l'altra per cui tante scritte naziste possono essere l'inizio di tutto. Questo sempre in questi giorni dove abito:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2020/01/03/oxfam-raus-scritta-su-muro-sede-ong_37ac8a0f-f77a-4197-8d27-fc6afdfafa62.html

2d46e4dea47d7602eb7855d01a8b70df.jpg

 

Tutto questo è conseguenza non tanto dei decreti sicurezza quanto del clima di merda che diffonde nella campagna elettorale, di quello che dice più di quello che fa.

Modificato da Tersite
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...