Vai al contenuto

Recommended Posts

  • Risposte 2,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Alla fine comunque il coronavirus è entrato davvero in casa.. A fine febbraio tutti con la febbre e l'influenza, solo che ai miei non passava.. Dopo 10 giorni di febbre continua e tosse forte (solo mi

Mio padre è ricoverato da lunedi in ospedale con sospetto Covid. Ha iniziato ad avere singhiozzo forte e persistente, da non riuscire a mangiare, dal venerdi precedente. Si stava indebolendo

Mio padre sta meglio, cammina e gli hanno tolto ossigeno. Tuttavia, da lunedi, il risultato del test non è ancora arrivato.. e finchè non arriva non lo possono spostare..   I numeri che

Posted Images

Probabilmente è un fake, perché sembra che il coronavirus non si diffonda allo stesso modo tra adulti e bambini.

https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2020/02/14/news/coronavirus_covid-19_ecco_perche_e_cosi_raro_tra_i_bambini-248563663/

 

O almeno è un fake relativo al coronavirus, ma è comunque qualcosa che lascia allibiti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che i cinesi siano i più controllati per cui arriverà più probabilmente da altre parti.

 

Il mio medico di base, un brillante 40 enne che si atteggia un po' a dr house, dice che arriverà sicuramente, contagerà il 70% degli italiani e mi ha dato degli antibiotici da tenere in casa di scorta. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Tersite dice:

Penso che i cinesi siano i più controllati per cui arriverà più probabilmente da altre parti.

 

Il mio medico di base, un brillante 40 enne che si atteggia un po' a dr house, dice che arriverà sicuramente, contagerà il 70% degli italiani e mi ha dato degli antibiotici da tenere in casa di scorta. 

 

Io ho un'amica a Codogno, dice che i negozi stavano tutti chiudendo e lei andava a Piacenza per fare scorte... :o :(  Sembra di essere in guerra... :( 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Tersite dice:

Penso che i cinesi siano i più controllati per cui arriverà più probabilmente da altre parti.

 

Il mio medico di base, un brillante 40 enne che si atteggia un po' a dr house, dice che arriverà sicuramente, contagerà il 70% degli italiani e mi ha dato degli antibiotici da tenere in casa di scorta. 

Antibiotici per un virus?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, SCRIGNO MAGICO dice:

 

Io ora sono in Giordania. 

Cmq sono strumentalizzazioni. 

I malati sono in Lombardia, diglielo a salvini 

Modificato da Gianni Infantino
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pachu dice:

Antibiotici per un virus?

 

Gliel'ho chiesto anch'io, dice che l'unico trattamento è cortisone più copertura antibiotica per evitare infezioni mentre il corpo è indebolito dal virus. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh non mi stupisce che se lo sia preso uno in lombardia.. incontrando un collega tornato dalla cina..

 

un mio amico che vive a shangai è venuto serenamente in italia 3 settimane fa, nel pieno del "blocco aereo dalla cina" (basta fare scalo dove vuoi) e non l'hanno minimamente controllato.

lui stesso si è messo praticamente in quarantena a casa 15gg in cui non ha visto nemmeno i parenti...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi riferivo alle persone che dovrebbero fare qualcosa. Un po' come il governatore della Toscana, che ha detto che Burioni è un fascileghista perché voleva che i 2500 cinesi di ritorno dalla Cina, dovevano essere messi in quarantena.

 

Le persone normali non le calcolo: è ovvio che se lasciamo fare al buon senso delle persone comuni, è un disastro.

 

La mortalità è quella. Ma va aggiunta alle altre morti, non sovrapposta. Non totalmente, almeno.

 

In più la mia paura è l'Africa.

Con tutti i cinesi che girano di là, se scoppiano focolari è un strage.

 

Sulla cura non lo so. Burioni tempo fa disse che la cura arriverà tra anni. Se arriverà. Per fortuna la sua parola non è legge.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza esagerare.. 

Secondo i dati dell’Iss, è possibile dire che ogni anno le sindromi simil-influenzali coinvolgono circa il 9 per cento dell’intera popolazione italiana, "con un minimo del 4 per cento, osservato nella stagione 2005-06, e un massimo del 15 per cento registrato nella stagione 2017-18".

 

Quindi considerando che è molto contagioso aspettiamoci almeno 8/10mln di contagi e 80/100.000 morti solo in Italia 

Stando bassi. 

Modificato da The Duke
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...