Vai al contenuto

Serie A - 4^ Giornata 2020


Recommended Posts

Quarta giornata (andata 18 ottobre, ritorno 21 febbraio 2021)

 

Sabato 17/10 ore 15.00 Napoli – Atalanta
Sabato 17/10 ore 18.00 Inter – Milan
Sabato 17/10 ore 18.00 Sampdoria – Lazio
Sabato 17/10 ore 20.45 Crotone – Juventus
Domenica 18/10 ore 12.30 Bologna – Sassuolo
Domenica 18/10 ore 15.00 Spezia – Fiorentina
Domenica 18/10 ore 15.00 Torino – Cagliari
Domenica 18/10 ore 18.00 Udinese – Parma
Domenica 18/10 ore 20.45 Roma – Benevento
Domenica 18/10 ore 20.45 Verona – Genoa

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ci sarà il derby meno sentito della mia vita. Anche se i titolari nerazzurri sono decisamente meglio dei nostri pesano troppo quelle assenze Covid le quali saranno la causa se vinciamo o pareggiamo, ma anche se l'inter dovesse vincere di 2 si dirà che senza quelle vincevano di 4. Un conto è giocare al netto di normali infortuni "fisiologici", altra cosa è giocarsi un derby in queste condizioni anomale 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza un nuovo intervento dell'ASL il Napoli è stato costretto a giocare contro l'Atalanta, con le importantissime assenze di Insigne, Zielinski ed Elmas. In evidente difficoltà e paura, gli azzurri sono riusciti comunque a non fare una pessima figura ed a uscire dal campo salvando almeno l'onore.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fine P.T. Inter-Milan 1-2 

 

Se Ibra avesse tirato al volo di sinistro invece di controllare, poteva essere il gol della sua tripletta. 

Ma poteva essere anche 2-2, stante un incerto Donnarumma (uscito a vuoto anche sul primo gol) che si metteva nella terra di mezzo su Perisic, il quale poteva indirizzare di testa morbido in rete: sulla linea salva Kjaer un gol fatto.

 

Primo quarto d'ora meglio il Milan, poi l'Inter sale parecchio e si rende molto pericoloso con i duetti Lautaro-Lukaku.

 

Inerzia della partita a favore dei nerazzurri, Milan che ha accusato molto il gol interista, che ha tolto sicurezza: aleggiano sinistri i fantasmi del famoso derby dell'anno scorso, Milan che da 2-0 perse 4-2, all'Inter bastano tre gol per ripetere identica impresa... 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Milan che soffre molto ma alla fine la spunta. :) 

 

Spoiler

000MR0.png

000MR1.png

000M2.png

000R2.png

000M3.png000M4.png

000M1.png

 

 

Due curiosità, dovute a microfoni e silenzio nello stadio. Primo tempo, fallo su Theo che chiede l'ammonizione dell'avversario, l'arbitro gli si avvicina e gli intima: "Non chiedermi niente!" :D 

 

Successivamente, vibrante protesta di Pioli, l'arbitro lo avverte di non continuare, poi va da Conte e avvisa anche il Mister interista: "L'ho detto anche a lui!" 
Secondo tempo: ammoniti entrambi! :D 

 

Vidal, viene trattenuto da Kessie su spalla destra e poi spalla a sinistra: giusto fallo e giusta ammonizione. Peccato che il Cileno a terra si tocchi urlante il viso! Pagliaccio! 

 

Non capisco perché il secondo tempo sia durato 155 minuti! :D Stavolta niente 2-4! ;) 

 

Curioso vedere in campo due centravanti-boa come in altri tempi! Tipo Bui del Verona, ricorderanno i diversamente giovani! ;) 

Ibra un po' più tecnico, Lukaku più fisico e con una seconda punta di ruolo a supporto, ma quanta fatica a togliere palla a quei due! 

 

Comunque non ci illudiamo certo, è stato un Milan buono ma non eccezionale, parecchi errori, ma li hanno fatti anche loro. 

Ibra indubbiamente ha fatto la differenza.

 

 

000M8.png

000MF.png

 

Modificato da SCRIGNO MAGICO
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, aleman dice:

Senza un nuovo intervento dell'ASL il Napoli è stato costretto a giocare contro l'Atalanta, con le importantissime assenze di Insigne, Zielinski ed Elmas. In evidente difficoltà e paura, gli azzurri sono riusciti comunque a non fare una pessima figura ed a uscire dal campo salvando almeno l'onore.

 

D'altra parte la corazzata che ha espugnato Crotone avrebbe terrorizzato chiunque

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Tersite dice:

D'altra parte la corazzata che ha espugnato Crotone avrebbe terrorizzato chiunque

 

000.png

0000.png

 

Vabbè ma il Crotone lo battono tutt...ah no...

Beh, ma alla Juve mancava il miglior giocatore per Covid, a noi invece...ah, no... :D 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 17/10/2020 at 20:55, SCRIGNO MAGICO dice:

Vidal, viene trattenuto da Kessie su spalla destra e poi spalla a sinistra: giusto fallo e giusta ammonizione. Peccato che il Cileno a terra si tocchi urlante il viso! Pagliaccio! 

 

Strano che non hai notato la stessa identica cosa fatta prima da Theo Hernandez e poi da Romagnoli.

 

Tra l'altro mentre Vidal aveva effettivamente subìto fallo, loro assolutamente no, sommando la sceneggiata alla simulazione.

Modificato da Ronnie Rava
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Ronnie Rava dice:

Strano che non hai notato la stessa identica cosa fatta prima da Theo Hernandez e poi da Romagnoli.

Tra l'altro mentre Vidal aveva effettivamente subìto fallo, loro assolutamente no, sommando la sceneggiata alla simulazione.

 

Non l'ho notata davvero, dovrei rivederle perché del tuo giudizio mi fido poco... :D  Guarda, c'è solo una cosa che mi dà più fastidio delle simulazioni degli altri: le simulazioni dei miei. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...